EU imposes tariffs on Chinese makers of glass fibre fabric in China and Egypt

EU imposed tariffs on Chinese makers of glass fibre fabric in China and Egypt

Combined with related anti-dumping duties, the EU will apply tariffs of 30.0% to 99.7%, the higher rates applying to China-based companies and the lower rates to the operations in Egypt.

The European Union imposed tariffs on Chinese producers of glass fibre fabric in China and Egypt after finding they had benefited from unfair subsidies that allowed them to sell at excessively low prices in Europe.

The European Commission, which oversees trade policy in the 27 EU countries, said in a report mentioned by Reuters news agency that the companies had received preferential lending, artificially cheap land and electricity and various grants and tax breaks.

These companies include two Egyptian subsidiaries of state-owned China National Building Materials Group Corp (CNBM), marking the EU’s first look into whether Chinese aid is unfairly helping Chinese companies based abroad, noted Reuters. According to the news agency, the EU normally only considers subsidies from the host government.

Combined with related anti-dumping duties, the EU will apply tariffs of 30.0% to 99.7%, the higher rates applying to China-based companies and the lower rates to the operations in Egypt, the EU official journal said. The tariffs are backdated to Jan. 22. The commission found the market share of the producers in China and Egypt rose to 31% in 2018 from 23% in 2015, while their average sales price fell by 14%.

 

More information: ec.europa.eu

Source: Jec Composites

Image Credit: ecfr.eu


Leggi anche

NUST MISIS presentation of aluminum matrix composites

Gli scienziati dei materiali dell’Università Nazionale di Scienza e Tecnologia MISIS, in Russia, hanno presentato una nuova tecnologia per la produzione di compositi a matrice di alluminio da nuove materie prime, polveri composite per la stampa 3D di componenti per aeromobili e autovetture. Il nuovo metodo aumenta del 40% l’uniformità delle proprietà e la durezza dei compositi ottenuti rispetto agli analoghi prodotti in maniera standard…

Leggi tutto…

Eco-friendly resin for Optical 3D printing Process

I ricercatori dell’Università di Vilnius e dell’Università di Tecnologia di Kaunas in Lituania hanno sviluppato una resina ecologica e riciclabile da utilizzare nell’ambito del processo di Optical 3D printing (O3P)…

Leggi tutto…

The Brainstorm project: rail vehicle frame

Sotto la spinta delle sfide del settore ferroviario per l’industria e il mondo accademico, e cioè ridurre i costi e le emissioni di carbonio e migliorare la capacità e la soddisfazione del cliente, il progetto BRAINSTORM ha sviluppato tubi in composito ultraleggeri per la produzione di vagoni ferroviari innovativi, leggeri e modulari, che riducono i costi di produzione e le emissioni di carbonio…

Leggi tutto…

Access panel in recycled thermoplastic composites

All’interno del progetto TPC-Cycle recycling, è stato sviluppato un pannello di accesso per aeromobili in materiale composito termoplastico riciclato ed è stato testato con successo in volo. Il pannello è stato ottenuto utilizzando un nuovo processo di riciclaggio, che ha permesso di rendere il componente più leggero e meno costoso rispetto ai pannelli standard…

Leggi tutto…

Clean Sky 2 NEWCORT project

All’interno del programma Clean Sky 2 finanziato con fondi Horizon 2020, di recente sono stati presentati due progetti che rientrano negli obiettivi generali del programma, ovvero ridurre CO2, emissioni di gas e livelli di rumore prodotti dagli aerei. I due progetti hanno sviluppato rispettivamente una tecnologia per consentire migliori riparazioni per strutture complesse e un prototipo di un sistema di misurazione per monitorare le condizioni degli aeromobili…

Leggi tutto…