News in rilievo

Nova-Institute published the list of European biocomposite producers

Nova-Institute (Hürth, Germany) ha pubblicato il rapporto sui produttori e fornitori di granulati in biocomposito in Europa: sono 30 le aziende, provenienti da nove paesi. Nel 2018, la produzione e la vendita di questi granulati hanno raggiunto le 130,000 tonnellate: secondo Nova-Institute, si tratta di un incremento notevole rispetto agli anni precedenti, con una tendenza positiva prevista anche nei prossimi anni

Leggi tutto…


Articoli in rilievo



£135,500 grant for all-composite wheel for electric vehicles

La prima ruota al mondo per veicoli elettrici interamente costruita in materiale composito potrebbe presto diventare realtà. Il consorzio di aziende inglesi esperte nel settore dei compositi che ha ideato il progetto ha vinto un finanziamento da 135.000 sterline dal Niche Vehicle Network per realizzarlo, finanziamento che copre circa il 50% dei costi

Leggi tutto…

A “colouring-by-shrinking” method to print 3D microscale objects

Alcuni animali tra cui alcune farfalle e molti camaleonti hanno colorazioni costituite da colori strutturali: impiegano cioè cristalli fotonici per produrre motivi colorati. Nonostante i progressi della nanotecnologia, oggi non possiamo ancora stampare colori e forme arbitrari in tutte e tre le dimensioni su questa scala microscopica di lunghezza. I ricercatori della Singapore University of Technology and Design hanno sviluppato un metodo di termoretrazione per produrre cristalli fotonici stampati in 3D con una riduzione di 5 volte nelle costanti reticolari, ottenendo caratteristiche inferiori a 100 nm con una gamma completa di colori. Con queste strutture reticolari come elementi volumetrici a colori 3D hanno stampato oggetti in scala microscopica 3D, incluso il primo modello microscopico multicolore della Torre Eiffel. La Torre misura solo 39 µm di altezza con una dimensione di pixel di colore di 1,45 µm. Questa tecnologia promette la modellatura diretta e l’integrazione di dispositivi spettralmente selettivi, come filtri colorati fotonici a base di cristalli, su elementi ottici a forma libera e superfici curve

Leggi tutto…

Da TEC Eurolab la tomografia computerizzata non ha più limiti

Il Centro tomografico di TEC Eurolab si dota di un acceleratore lineare dieci volte più potente rispetto ai due già posseduti. Permette di effettuare analisi di componenti di grande spessore e di materiali e leghe ad altissima densità, inclusi i materiali per l’additive manufacturing e dei materiali compositi. Questa tecnica di indagine non distruttiva avanzata consente all’azienda di offrire un range di applicazioni unico nel panorama europeo e risponde alle esigenze del settore aeronautico e automotive

Leggi tutto…


Articoli in rilievo


Pubblicato il

Characterisation of continuous fiber reinforced thermoplastics (cFRTP) within CAMPUS-database

Grazie alla collaborazione tra AVK, l’Istituto per i materiali compositi (IVW) di Kaiserslautern (Germania) e CAMPUS oggi è possibile avere…

Leggi tutto...


Pubblicato il

EuCIA is among the signatories of the Circular Plastics Alliance Declaration

Firmata a Bruxelles da più di cento protagonisti del settore plastica la Dichiarazione della Circular Plastic Alliance, con l’impegno di…

Leggi tutto...


Pubblicato il

A consortium founded to develop new lightweight aircraft seats

Nasce un consorzio tra Williams Advanced Engineering, JPA Design, British Airways e SWS Certification, con il supporto di Airbus e…

Leggi tutto...


Pubblicato il

Asfalto al grafene: arriva anche a Milano

Parte la sperimentazione dell’asfalto al grafene anche a Milano: per rifare un tratto della SP35 Milano-Meda e della SP40 Lacchiarella…

Leggi tutto...


Pubblicato il

Wood fibres and spider silk together to replace plastic

Un gruppo di ricerca dell’Aalto University ha sviluppato un nuovo biomateriale dall’unione di fibre di cellulosa di legno e proteine…

Leggi tutto...


Pubblicato il

How do novel racing yachts go so fast?

Riunendo le leggi dell’aerodinamica e dell’idrodinamica, i foilers raggiungono oggi velocità mai viste, di oltre 50 nodi, grazie alla sola…

Leggi tutto...