Altair presenta al JEC World 2018 la progettazione guidata da simulazione per materiali compositi


Nel corso della conferenza stampa “Progettazione guidata da simulazione per materiali compositi”- che ha avuto luogo ieri presso la JEC AGORA, padiglione 5 – sono state presentate le relazioni di aziende del calibro di Airbus, CETIM, Gordon Murray Design Limited e Pronal a testimonianza del contributo fornito da Altair alla creazione di prodotti innovativi e al miglioramento dei processi di sviluppo per i materiali compositi.
Presso lo stand di Altair (N90/padiglione 5A) è inoltre in mostra uno dei prodotti di punta, la sedia “Sella Chair”, realizzata da Zhelev e Mariya Korolova con un materiale composito in legno e carbonio ad alte prestazioni. La sedia è la dimostrazione perfetta di come si possa utilizzare la simulazione per ideare prodotti in materiali compositi innovativi e di alta qualità e rappresenta un connubio tra i requisiti architettonici e la funzionalità del prodotto.
“Grazie all’integrazione costante di nuove tecnologie nella suite HyperWorks e nella Altair Partner Alliance (APA), compresa l’acquisizione del software ESAComp nel 2017, le nostre applicazioni per la progettazione dei materiali compositi stanno diventando sempre più potenti”, ha commentato Jeffrey Wollschlager, Senior Director della divisione Composite Technologies di Altair.
Per maggiori informazioni, visitate il sito https://altairengineering.it/

altair-presenta-al-jec-world-2018-la-progettazione-guidata-da-simulazione-per-materiali-compositi


Leggi anche

Il maggior produttore cinese di treni ha mostrato al pubblico la sua ultima creazione: un treno leggero in fibra di carbonio. La presentazione è avvenuta a inizio settembre in occasione di una mostra tenutasi a Changchun, la capitale della provincia di Jilin, nella Cina nord-orientale…

Leggi tutto…

Dal 9 al 13 ottobre, in occasione della trentunesima edizione di BI-MU, CAM2 presenta la gamma completa delle proprie soluzioni di misura e scansione 3D per macchine utensili a deformazione e asportazione, robot, automazione, tecnologie ausiliarie…

Leggi tutto…

Il corso è rivolto a laureandi e laureati magistrali in ingegneria ed è rivolto a tutti coloro che vogliono approfondire le loro conoscenze su un tema molto sentito in questo momento. Il corso verterà su Cinque temi principali: i materiali, la meccanica dei compositi, la progettazione di strutture in composito, le tecnologie di produzione e i controlli di prodotto e di processo. La data di inizio è il 19 ottobre 2018

Leggi tutto…

Composite UK, l’associazione dell’industria britannica dei materiali compositi, controcorrente rispetto alla Brexit, ha deciso di entrare a far parte della federazione europea EuCIA (European Composites Industry Association), aggiungendo così i suoi 350 membri a quelli già presenti attraverso le associazioni nazionali, per l’Italia Assocompositi, e ai raggruppamenti di industrie del settore

Leggi tutto…

Le tanto attese Norme Tecniche delle Costruzioni includono il calcestruzzo fibrorinforzato (FRC) tra i materiali per la realizzazione di elementi strutturali. Dopo più di 50 anni di ricerche e sperimentazioni, il FRC ha trovato spazio in importanti documenti normativi internazionali tra i quali la normativa tedesca e l’Eurocodice 2 nella nuova edizione in preparazione

Leggi tutto…