È partita la seconda edizione di “Weerg 3D Printing Project Award”

L’azienda italiana Weerg Srl ha dato il via alla nuova edizione del contest “Weerg 3D Printing Project Award” dedicato a designer, progettisti e creativi a cui viene messe a disposizione la più grande installazione italiana di stampanti ED HP MJF 4210. L’obiettivo del progetto è quello di creare un oggetto iconico interamente stampato in 3D.

Primo classificato dell’edizione passata è stato Alex Coppola, studente del corso di laurea in Product Design dell’Università di Roma La Sapienza, per aver progettato una lampada di grande design.

Oltre ad un coupon da € 500, il candidato che porterà la miglior proposta vincerà un’unica occasione di visibilità, diventando protagonista di un video professionale in italiano e in inglese volto a lanciare la propria immagine e a esaltarne le abilità. Il video verrà dilvulgato sulle piattaforme social del promotore del contest.

 


Leggi anche

Composite Cluster Singapore (CSS) ha annunciato che sta lavorando con Eviation Aircraft of Israel, azienda israeliana che si occupa di aviazione elettrica, allo sviluppo di “Alice”, un velivolo totalmente elettrico costruito per il 95% con materiali compositi, controllato da un sistema fly-by-wire e azionato da tre eliche, alle estremità alari e sulla fusoliera posteriore. CSS si sta occupando della progettazione delle ali per il velivolo presentato al 53° Salon International de l’aéronautique et de l’espace tenutosi a Le Bourget, in Francia, dal 17 al 23 giugno….

Leggi tutto…

La ricerca condotta dagli ingegneri di Performance Engineered Solutions (PES) Ltd mira a sviluppare una barra antirollio in materiale composito ad alte prestazioni per treni e mezzi pesanti. La nuova barra sarà più leggera rispetto a quelle tradizionali in metallo e senza compromettere le prestazioni, consentirà di ridurre il peso delle vetture, diminuendo il consumo di carburante e le emissioni…

Leggi tutto…

Un nuovo design, il robot milliDelta, ideato e realizzato da un team di Harvard negli Stati Uniti. Si supera la sfida di miniaturizzazione, integrando la tecnica di microfabbricazione ispirata agli origami con materiali compositi ad alte prestazioni. È così che il milliDelta può operare con precisione ad alta velocità, forza e micrometro, rendendo possibile una serie di operazioni di micromanipolazione nella produzione e nella medicina….

Leggi tutto…

Il Design Manufacturing è la professione del futuro. Nel campo dell’Industrial Design si stanno profilando corsi universitari specifici con grandi opportunità di crescita professionale per i giovani che intendono affacciarsi a questo mondo dove la conoscenza delle nuove tecnologie fa la differenza

Leggi tutto…

Waya sarà una città galleggiante, che vedrà sorgere sull’acqua una serie di edifici modulari a forma di piramide. Il progetto nato in Italia si ispira alla civiltà dei Maya, attualmente è in fase di crowdfunding ma, se tutto andrà bene, vedrà la luce già nel 2022

Leggi tutto…