Nuove opportunità per i compositi pultrusi nel mercato ferroviario


The EPTA industry report, entitled ‘Opportunities for pultruded composites in the rail market’, looks at what could drive the adoption of composite materials in the rail sector and the growing number of applications for pultruded components. According to the association, using pultruded components could improve sustainability, lower energy costs, speed up installation, and allow for new design concepts and multi-functional components.
As international policies continue to push to mitigate CO2 emissions from global transport activity, demand for lightweight materials such as composites will increase. Increased demand for lightweight, high performance, fire retardant materials for train interiors will favour pultruded components. Composite materials can help the rail industry achieve valuable sustainability, performance and cost benefits. Lightweight, high performing and durable composites offer energy efficient solutions with lower environmental impact and reduced through-life costs for asset owners. Versatile pultruded composites enable the cost effective production of new design concepts forvehicle interior and exterior parts as well as a vast range of infrastructure applications.
Lightweight, high performance and corrosion resistant composite materials can offer costeffective, versatile alternatives to traditional construction materials, without compromising safety, providing benefits for the train operator, rolling stock and infrastructure owners, and ultimately the passenger. In all segments of the rail market – from high speed national and international services through to urban and freight networks, and new concepts such as solarpowered trains – rolling stock and infrastructure solutions based on composite materials can help to provide:
• Sustainability improvements: reduced carbon dioxide (CO2) emissions per passenger km;
• Operational benefits: lower energy costs, faster acceleration, increased payload;
• Reduced lifecycle costs: fast installation, lower maintenance, reduced renewal frequency;
• Enhanced functionality: new design concepts, multi-functional components, customised solutions, smart structures.
The full report can be downloaded here: https://pultruders.org/pdf_news/1_EPTA%20rail%20industry%20briefing_September%202018.pdf


Leggi anche

KraussMaffei sta ampliando la sua esperienza nel campo della pultrusione, ovvero il processo per la produzione continua di componenti in plastica rinforzata con fibre (FRP), con la messa in servizio di un secondo sistema di pultrusione presso il suo Centro Tecnologico di Monaco, in Germania. Il nuovo sistema è stato progettato per fabbricare barre rinforzate con fibra di vetro per elementi in calcestruzzo nel settore edile…

Leggi tutto…

Monitoraggio sismico: un particolare intonaco realizzato con una serie di materiali compositi, già in uso nei settori aeronautico e automobilistico, potrebbe rinforzare le abitazioni nelle zone a rischio terremoti. È questo l’obiettivo del centro di ricerche Enea, che durante prove in laboratorio ha verificato un sistema di rinforzo strutturale poco invasivo a base di fibra di vetro, rigorosamente Made in Italy…

Leggi tutto…

L’azienda di tubazioni in composito Versteden ha completato con successo l’installazione di un impianto antincendio di 4,2 km per la nuova galleria stradale multilivello A2 a Maastricht, la più importante rete stradale nord-sud nei Paesi Bassi, con un carico di traffico molto intenso. I sistemi di tubazioni compositi in fibra di vetro per il progetto sono stati realizzati con resine Aliancys Atlac fornite dal distributore Euroresins…

Leggi tutto…

Il progetto Sustainable Refurbishment of Existing Bridges (SureBridge) punta a mettere in sicurezza i ponti stradali e fornire una soluzione innovativa ed ecocompatibile per il loro adeguamento strutturale. La tecnica proposta si basa sull’ uso ottimale di materiali compositi FRP (in particolare, con fibre di carbonio e di vetro). L’Università di Pisa partner scientifico del consorzio, caso studio un ponte a San Miniato…

Leggi tutto…

Sono leggeri, stabili, resistenti alla corrosione e necessitano di scarsa manutenzione: grazie a queste proprietà, le prospettive per i compositi sono sempre più rosee per l’industria europea. Automotive, aerospace e costruzioni sono i principali motori che guidano l’ascesa dei compositi in fibra. La produzione di materie plastiche rinforzate con fibre di vetro è aumentata di nuovo del 2% nel 2017 rispetto al 2016, con un aumento di produzione leggermente superiore alla media europea. …

Leggi tutto…