Un viaggio in fibra


La linea di trolley Automobili Lamborghini in fibra di carbonio nasce da una collaborazione esclusivamente italiana tra la Casa del Toro e TecknoMonster, volta alla realizzazione di una collezione di alta valigeria di nuova generazione. Creata artigianalmente e interamente cesellata in Italia, la collezione di alta valigeria su ruote è creata utilizzando gli stessi materiali impiegati nelle vetture super sportive Lamborghini: fibra di carbonio prodotta in autoclave, alluminio lavorato da pieno e pellami di prima scelta esclusivamente conciati in Italia.
Ad esempio, nella linea Bynomio, lo stile unico della scocca è esaltato da interni Sport Naked in fibra di carbonio lasciata a vista per un design leggero ispirato alle vetture super sportive, oppure impreziosito da interni Sport Icon con fodera in pelle trapuntata ispirata alle geometrie esagonali, elemento ricorrente di Automobili Lamborghini. La chiusura a zip è cucita direttamente sulla fibra di carbonio con dentini a tenuta estrema in nylon, guaina di protezione in gomma e finitura in pelle cucita a mano. Su ogni singolo guscio in fibra di carbonio è incastonata una targa di riconoscimento inamovibile con un codice identificativo univoco inciso a mano. Il prodotto è esclusivamente e interamente prodotto in Italia.


Leggi anche

Versione aggiornata e più orientata alle gare della 488, la GTO avrà cofano anteriore, fascioni, labbro posteriore e cerchioni in fibra di carbonio. Questi ultimi, si potranno avere su richiesta e peseranno il 40% in meno di quelli tradizionali in alluminio, quanto basta per rendere l’auto molto più agile e reattiva …

Leggi tutto…

Un team di Harvard, la prestigiosa Università USA, ha progettato un nuovo tipo di robot in miniatura che combina precisione micrometrica ad alta velocità. Il nuovo design integra una tecnica di micro fabbricazione ispirata agli origami con materiali compositi ad alte prestazioni che possono incorporare articolazioni e attivatori di flessione…

Leggi tutto…

European star at the CES Fair in Las Vegas, USA, Ujet electric scooter was born out of an idea of a German company based in Luxembourg and has up to 150 kilometers of autonomy. It is the result of five years of studies, and, after its production began last October 2017, it will be shortly launched in Italy (Milan), Germany (Munich), France (Paris) and Spain (Barcelona)…

Leggi tutto…

Un progetto ideato da uno scienziato italiano, con protagonista Remove DEBRIS, un piccolo satellite in fibra di carbonio il cui decollo è previsto a marzo 2018, che ci aiuterà a capire qual è il metodo migliore per fare pulizia dai detriti spaziali nell’orbita terrestre. Al momento, l’investimento economico è stato di 15 milioni di euro, finanziati per metà dalla Commissione Europea…

Leggi tutto…

Il marchio Locman ha presentato al pubblico il nuovo orologio frutto dell’accordo chiuso a inizio 2017 con Ducati. L’orologio è stato disegnato e prodotto secondo un progetto costruttivo innovativo, che unisce movimenti di qualità a materiali come il titanio, la fibra di carbonio, l’acciaio AISI 316L e il silicone, noti per le loro performance di assoluta leggerezza e resistenza all’urto e allo stesso tempo per la piacevolezza delle loro texture…

Leggi tutto…