FAST-CON®: un sistema brevettato di fissaggio metallico a scatto

From September Issue of Compositi Magazine

Specialinsert

FAST-CON® è un sistema brevettato di fissaggio metallico a scatto che permette di collegare rapidamente pannellature e rivestimenti mediante una semplice pressione. L’eventuale rimozione avviene esercitando una lieve trazione del pannello. Il sistema a clip FAST-CON® permette di ottenere un fissaggio meccanico a scomparsa rendendo l’unione di due elementi rapida e affidabile. FAST-CON® è realizzato da due elementi, maschio-femmina, entrambi in acciaio inossidabile, con profilo speciale adatto alla connessione rapida fra loro.

 
INSTALLAZIONE

L’installazione del FAST-CON® avviene mediante avvitatura, incollaggio o rivettatura. Le clip prevedono una forza di sgancio che varia a seconda della serie impiegata (7kg e 10kg).

 

APPLICAZIONI

Le applicazioni sono molteplici: pannellature, controsoffitti, boiserie, rivestimenti asportabili, sedute rimovibili, ante mobili arredo, personalizzazioni desktop pubblicitari, ecc. I settori di utilizzo diversi: nautica, trasporti, edilizia, camperistica, design, accessori. Utilizzare FAST-CON® vuol dire avere a disposizione una serie di vantaggi che rendono questo prodotto imbattibile!

  • facile e rapida installazione
  • flessibilità di impiego
  • utilizzabile in ogni settore
  • resistente alle fiamme
  • resistente alla corrosione
  • minimo ingombro
  • lunga durata rispetto ad altri sistemi in plastica

Specialinsert® produce sistemi di fissaggio meccanici. L’azienda è presente nel mondo dei fasteners dal 1974.

 

 

 


Leggi anche

La Pittsburgh Water and Sewer Authority sta ristrutturando i tubi di distribuzione chiave nel sistema idrico della città con un polimero rinforzato con fibra di carbonio (PWSA). Il progetto, chiamato Rising Main 4, fa parte del Water Reliability Plan (WRP) dell’utility…

Leggi tutto…

L’Università del Maine Advanced Structures and Composites Center (ASCC) ha presentato BioHome3D, la prima casa stampata in 3D realizzata con materiali compositi a base biologica. Il progetto ha potuto contare su un finanziamento del programma Hub and Spoke del Dipartimento dell’Energia degli Stati Uniti….

Leggi tutto…

Un team di ricerca e sviluppo (R&D) in Repubblica Ceca ha sviluppato un nuovo albero e un braccio telescopico per gru composite in carbonio, facendo ricorso ad un processo di produzione automatizzata che utilizza il posizionamento robotizzato dei filamenti per la creazione di strutture in fibra di carbonio continua ad alta resistenza. Il nuovo concetto di gru composita costituisce un’alternativa più leggera ed economica ai modelli telescopici idraulici mobili già esistenti e alle gru marine in acciaio. …

Leggi tutto…

Da 30 anni CEL components realizza materiali compositi e pannelli sandwich per diversi mercati, dal mondo degli arredi alla realizzazione di facciate in campo edile, dal balistico al automotive, dal navale/nautico al ferroviario all’edilizia….

Leggi tutto…

Approda in Australia e in Nuova Zelanda un prodotto per pavimenti e passerelle in GRP, che garantisce un miglior rapporto tra prestazioni e peso. È fino al 35% più leggero rispetto ad altri grigliati in vetroresina e circa il 45% più leggero di un equivalente grigliato in acciaio….

Leggi tutto…