Luna Rossa at the America’s Cup: composite materials


The structural composites find in the nautical field a privileged field of application. The performance required for recreational or racing boats is developed with constantly evolving technical solutions such as foils – like those mounted on Luna Rossa – able to improve stability, maneuverability and comfort.

Over the past 20 years, average speeds have increased by about 30% worldwide, with maximum speeds increased by about 50%, while structures have become lighter. While the thrust for performance continues, the current foil is able to perform a great balance challenging the laws of physics and the thought of sailing on a racing boat. 

The America’s Cup has certainly helped to develop tools and design processes that forecast the behavior of the boat and therefore the simulation of loads. In addition, the ability to predict the flight attitude of boats like Luna Rossa has been improved thanks to the work done in that specific competition.

 


 
The composite boat’s mast

Strength and stiffness are the most important characteristics for the masts of a sailing boat. Composite materials, and above all carbon fibers, can help significantly to achieving these technical results, able to meet the ever-increasing demands of the industry.

Sails with carbon fiber composite structure reveal competition-level performance. Machining and process technologies set new standards, with significantly reduced cycle times. 

The rigid “wings” are clearly superior to the conventional ones, the so-called soft sails. In terms of strenght, a wing is much more efficient than a soft sail. Per square foot, a wing offers up to 1.7 times the power of soft sails with much lower drag and implementation force. This is because a soft sail requires a strong enough breeze to move the ship, and its movement in response to changes in wind loads dissipates power and causes aeroelastic collapse and endurance, slowing forward momentum.

 

SUBSCRIBE NOW
to our quarterly newsletter

to stay updated on news,
technologies and activities 

 

Source: Plast Magazine


Leggi anche

Empa aerogel

I ricercatori di Empa, centro di ricerca interdisciplinare svizzero per la scienza e la tecnologia dei materiali, sono riusciti ad applicare gli aerogel alla microelettronica: hanno infatti sviluppato aerogel basati su nanofibre di cellulosa che non hanno rivali in termini di peso e che possono schermare efficacemente i campi elettromagnetici prodotti da motori elettrici e dispositivi elettronici…

Leggi tutto…

The Brainstorm project: rail vehicle frame

Sotto la spinta delle sfide del settore ferroviario per l’industria e il mondo accademico, e cioè ridurre i costi e le emissioni di carbonio e migliorare la capacità e la soddisfazione del cliente, il progetto BRAINSTORM ha sviluppato tubi in composito ultraleggeri per la produzione di vagoni ferroviari innovativi, leggeri e modulari, che riducono i costi di produzione e le emissioni di carbonio…

Leggi tutto…

Access panel in recycled thermoplastic composites

All’interno del progetto TPC-Cycle recycling, è stato sviluppato un pannello di accesso per aeromobili in materiale composito termoplastico riciclato ed è stato testato con successo in volo. Il pannello è stato ottenuto utilizzando un nuovo processo di riciclaggio, che ha permesso di rendere il componente più leggero e meno costoso rispetto ai pannelli standard…

Leggi tutto…

Eeyo 1 ultralight ebike made with composite materials

Un’azienda specializzata nella mobilità elettrica ha introdotto sul mercato una nuova ebike ultraleggera progettata con un telaio aperto che elimina il reggisella e utilizza la fibra di carbonio rinforzata con Kevlar® per aumentare la resistenza e ridurre il peso della bicicletta…

Leggi tutto…

Hyundai elevator with carbon fiber belt

Una nuova tecnologia per ascensori da 1260 m/min con cinghia in fibra di carbonio.
Al suo sviluppo hanno collaborato a partire dal 2014 nove aziende e istituzioni coreane, ricevendo il sostegno del Ministero del commercio, dell’industria e dell’energia. La nuova cinghia pesa un sesto delle funi metalliche in uso, con notevoli vantaggi per il settore sia in termini di risparmio di elettricità sia in termini di resistenza e durata…

Leggi tutto…