Nasce una società di formazione aziendale sui compositi

Il settore dei compositi si trova in una fase davvero entusiasmante all’interno delle industrie manifatturiere e ingegneristiche del Regno Unito – afferma Andy Suttonma in termini di formazione è ampiamente sotto-supportato, in particolare nelle aree di nicchia. Con la creazione di Access Composites, voglio aiutare le aziende sviluppare le conoscenze, le competenze e i processi necessari per sfruttare le potenzialità dei compositi”.

I corsi coprono una vasta gamma di materiali, progettazione e molteplici metodi di produzione. Oltre alle competenze tecniche di base, ci sono anche salute e sicurezza, reclutamento e supporto ai nuovi principianti, catena di fornitura, operazioni e gestione della qualità. Formazione e supporto vengono offerti a chiunque lavori nel settore dei compositi, che parta da zero o che debba solo consolidare competenze già acquisite. Esistono anche pacchetti di corsi progettati per adattarsi ad attività specifiche del settore.

Access Composites – prosegue l’ingegnere – si fonda sulla convinzione che per essere grandi nelle grandi cose bisogna prima esserlo nelle piccole cose. Il mio obiettivo è aiutare le aziende a costruire basi solide da cui partire per progredire. Sebbene ciascuno dei nostri corsi abbia un risultato prestabilito, personalizziamo i programmi per far sì che la formazione sia in linea con le necessità di ciascun individuo, team e azienda con cui lavoriamo”.

Nato a Bristol, Andy Sutton ha iniziato la sua carriera come ingegnere di produzione di compositi prima di lavorare nel supporto tecnico di piccole imprese nel settore dei compositi e, successivamente, nella gestione del dipartimento di formazione presso il National Composites Centre. Si è occupato di sviluppo e impiego dei compositi in quasi tutti i settori produttivi, in particolare nella nautica, nell’industria aerospaziale e negli sport motoristici.


Leggi anche

The structural acrylic adhesives ARALDITE®2080 and ARALDITE®2081 from Huntsman have been developed to ensure high strength and lower flammability than traditional methyl methacrylate-based products. For most applications, they require minimal surface preparation and ensure good adhesion performance on different substrates (plastic, composites and metal) along with rapid curing at room temperature….

Leggi tutto…

Un gruppo di ricercatori dell’Università del Queensland del Sud, sotto la guida del dottor Wahid Ferdous, sta studiando come sostituire le traverse ferroviarie in legno per i ponti con un nuovo materiale costituito da fibre composite e materiali di scarto. Il governo dello stato del Queensland e il produttore di traverse in cemento Austrak hanno finanziato il progetto attraverso una borsa di ricerca per l’industria….

Leggi tutto…

Analizzando le proprietà dei nuovi ritardanti di fiamma per materiali compositi, i ricercatori del laboratorio Advanced Fibers dell’Empa, centro svizzero per lo studio dei materiali avanzati, sotto la guida di Sabyasachi Gaan, hanno elaborato una tecnica che permette di rendere recuperabili le resine epossidiche, il cui limite di riutilizzo è intrinseco alla natura di materiali termoindurenti, ossia polimeri altamente reticolati che, una volta induriti, non possono essere sottoposti nuovamente a fusione senza carbonizzarsi….

Leggi tutto…

Refitech Composite Solutions innova i propri processi produttivi, installando una macchina CNC a cinque assi per la finitura di componenti compositi, che si aggiunge ai sistemi già operativi a tre assi. La nuova strumentazione consentirà di eseguire la lavorazione di forme 3D ancora più complesse in modo completamente automatico, ad alta velocità, garantendo una qualità elevata e una riproducibilità perfetta, in vista dei volumi di serie….

Leggi tutto…

Tim Young, Head of Sustainability del National Composites Centre, ha illustrato a “The Engineer” i risultati di una ricerca realizzata dall’istituto che fornisce una panoramica delle possibilità di introdurre soluzioni basate sulla chimica nella supply chain dei compositi nel Regno Unito, al fine di garantire la sostenibilità nel settore….

Leggi tutto…