Report dell’andamento dei prezzi di compositi e GRP


Composites/GRP October 2014: Ortho resins and GRP roll over / Demand recedes slightly / SM tightness puts upward pressure on resins / No movement in GRP before year’s end
Prices for medium reactive ortho resins remained largely unchanged in October. Demand receded slightly but remained at a normal level. With prices moving sideways, the PIE polymer price index “Plastixx Composites” was stuck at 1194.07 points.

Over the next few months, the composites market is likely to see increased activity. Most players have told PIE they believe the current tightness of SM, which has caused spot notations to soar, will eventually lead to higher resins prices. For chopped strand mats and direct roving, price hikes could be on the horizon for December, when details of the planned EU dumping duties on Chinese imports are to be revealed.

For more than 34 years, PIE has been an invaluable source of information for European plastics industry decision makers – a quick, yet in-depth look at the development of plastics markets and polymer prices. Available online 24/7 and as a printed newsletter twice a month. To read the entire report, go to www.pieweb.com and sign up for a 48-hour free trial!

Fonte: Plastics Information News


Leggi anche

Tim Young, Head of Sustainability del National Composites Centre, ha illustrato a “The Engineer” i risultati di una ricerca realizzata dall’istituto che fornisce una panoramica delle possibilità di introdurre soluzioni basate sulla chimica nella supply chain dei compositi nel Regno Unito, al fine di garantire la sostenibilità nel settore….

Leggi tutto…

Il National Composites Center (NCC) sta promuovendo un progetto industriale congiunto (JIP) che affronterà la sfida del benchmarking delle prestazioni di permeabilità dei tubi compositi termoplastici (TCP) per la distribuzione dell’idrogeno. L’obiettivo verrà raggiunto attraverso la produzione di campioni di tubi standardizzati, che costituiranno un database di misurazione della capacità del rivestimento e del materiale di rinforzo….

Leggi tutto…

L’azienda belga Umbrosa sviluppa ombrelli e ombrelloni per esterni che, essendo utilizzati anche in ambienti costieri o boschivi, devono essere in grado di sopportare l’esposizione prolungata al vento forte, all’acqua salata, alle piogge e ai raggi solari. Per migliorare le prestazioni meccaniche dei propri prodotti, Umbrosa ha scelto di affidarsi ad Exel Composites che ha progettato nervature in compositi per ombrelli….

Leggi tutto…

The Italian automaker Pagani makes some of the world’s most exclusive hypercars. The chassis consists entirely of carbon-fiber parts. For cutting, Pagani has been relying on equipment from Swiss cutting-system manufacturer Zünd for more than 20 years. In 2015, Pagani installed its first cutting system Zünd G3 L-2500. The 2018 was the year of the second G3 L-2500….

Leggi tutto…

La casa automobilistica italiana Pagani produce alcune delle hypercars più esclusive al mondo. La monoscocca è realizzata in materiali compositi di ultima generazione come il Carbo-Titanio. Per il taglio, l’azienda modenese si affida da oltre vent’ anni alle tecnologie della svizzera Zünd. Nel 2015, Pagani ha installato il suo primo sistema di taglio Zünd, modello G3 L-2500. Risale, invece, al 2018 l’inserimento in produzione del secondo G3 L-2500….

Leggi tutto…