Report USA sull’adozione dei compositi nelle infrastrutture


Composites can help project owners and end users save construction costs and create a durable, sustainable 21st century infrastructure that supports economic growth, according to the NIST report. One of the ways ACMA advocates for the interests of the composites community is by working with policymakers, regulators and federal agencies to foster policies and standards that grow the industry. “As a leader in composites industry advocacy and standards development, ACMA was proud to support the development of this important project,” said Tom Dobbins.

During the workshop, designers, engineers, ACMA member manufacturers, researchers, owners and end-users identified barriers that must be overcome to enable the adoption of composite technology. The attendees developed a preliminary roadmap with three proposed solutions to those barriers. If carried out, they could lead to the adoption of Fiber Reinforced Polymers (FRPs) that are more reliable, durable and cost-effective than current infrastructure material options.

The proposals included:

• Improved durability testing: The development of a five-year program to establish reliable design tools based on new durability standards. The tools would be available to all stakeholders through an online data portal.
• Design Data Clearinghouse: A desire for a way to gather, curate and disseminate design data to engineers.
• Education and Training: The need to create a constant stream of education and training materials for universities and industrial schools that have composite training and certification programs.

“We look forward to working with the composites industry, other government agencies and university partners to address the needs identified by the workshop participants,” commented Jeffrey Gilman, leader of the composites project at NIST.

The Roadmapping Workshop Report is available here


Leggi anche

I ricercatori alla UBC hanno creato la prima valvola cardiaca fatta di biomateriali nanocompositi, progettata per ridurre ed eliminare complicazioni legate ai trapianti di cuore. Si tratta di una valvola più longeva che permette al cuore di adattarsi più velocemente e senza lasciare cicatrici….

Leggi tutto…

Schöck, azienda tedesca leader nello sviluppo di soluzioni per l’isolamento termico e acustico, ha realizzato Combar, un’armatura in barre composte da fibra di vetro dalle straordinarie proprietà statiche, fisiche ed ecosostenibili capace di rivoluzionare l’edilizia….

Leggi tutto…

Heroal FireXtech D 93 FP è stato testato sulla resistenza al fuoco secondo le classificazioni EN 13501-2. Il nuovo dispositivo è stato in grado di resistere al fuoco per oltre 30 minuti, rispondendo alla classificazione di resistenza al fuoco EI 30. Il sistema ha raggiunto questa classificazione grazie a profili clamp-on (a scatto) e vetro laminato. Così l’inserimento delle piastre di raffreddamento nei profili principali, nel vetro e nei profili inferiori non è più necessario. In più il sistema ha anche caratteristiche di tenuta ai fumi in classe S200….

Leggi tutto…

Una miscela di cemento, in grado di conservare energia elettrica e scaricarla in caso di necessità, potrebbe convertire edifici, ponti, pavimentazioni stradali e lampioni in accumulatori di energia….

Leggi tutto…

Il salone JEC WORLD 2019 si è concluso dopo tre intense giornate all’insegna dell’innovazione, del networking e della condivisione delle conoscenze. 1.300 espositori, 43.000 visitatori professionisti da 112 paesi partecipanti e 27 padiglioni nazionali: sono questi i numeri, come riportati dal meeting delle associazioni europee e globali di settore, di JEC World, il luogo in cui il mondo dei materiali compositi si incontra riunendo i protagonisti del settore e i loro rappresentanti. …

Leggi tutto…