Smart self-healing agent and eco-lightweight concrete panel

The three-day exhibition which began on May 2nd 2019, was held at the Kuala Lumpur Convention Centre (KLCC).
Organised by the Malaysian Invention and Design Society (MINDS), ITEX is an exhibition aimed to cultivate the ability to think critically – a quality separating innovators from followers. Awards conferred to inventions were judged based on the following criteria: novelty; inventiveness; usefulness and application; presentation and demonstration; market and commercial potential; and environmental friendliness. Celebrating its 30th year, ITEX is the region’s leading exhibition to showcase new inventions, technologies and products, targeted at securing investment, manufacturing and commercialisation prospects and partners. The event featured exhibitions across 15 categories related to innovation or technology which aim was to make everyday life easier.

The two researchers were Assoc. Prof. Dr. Abdul Rahman Mohd Sam and Dr. Nor Hasanah Abdul Shukor Lim. Assoc. Prof. Dr. Abdul Rahman Mohd Sam achieved Gold Medal for his products, namely, Indigenous Bacteria to Prolong Concrete Lifespan. This smart self-healing concrete product was formulated based on the selected local soil bacteria. It shows high capability as a self-healing agent to enhance concrete performance. It increases concrete strength by 20% and effectively healed and filled concrete crack with microbial calcium carbonate.

Another Gold Medallist was Dr. Nor Hasanah Abdul Shukor Lim with her eco-Lightweight Concrete Panel product. Her product is the solution to advanced concrete technology. Eco-lightweight concrete panel is a product of composite materials that utilizes coal waste which is abundantly available at low cost. It is cost effective, durable, high performance and ecogreen for construction industry thus reducing the rising demand for affordable residential housing.


Leggi anche

La Call punta a individuare start-up e PMI in grado di sviluppare soluzioni di ultima generazione, nell’ambito della ricerca di materiali innovativi, caratterizzati da un alto profilo tecnologico ma anche da grande sostenibilità e attenzione per l’ambiente. La scadenza per l’invio della propria candidatura è il 16 settembre….

Leggi tutto…

3M traduce la scienza in soluzioni capaci di migliorare concretamente la vita di tutti i giorni. Dalla base di 51 piattaforme tecnologiche, 3M presenta soluzioni innovative in aree di eccellenza; solo qualche esempio: salute, automotive, sicurezza, industria, architettura, aereospace, grafica, energia, industria e consumo….

Leggi tutto…

I vantaggi dei materiali compositi rinforzati in tessuto con struttura tridimensionale sono molteplici. Rispetto ai tessuti a struttura bidimensionale o ad altri materiali da costruzione tradizionale, come l’acciaio e l’alluminio, sono più leggeri, riducono il rischio di delaminazione, e quindi la perdita delle proprietà meccaniche, sono meno soggetti a rotture e diminuiscono i costi e i tempi di produzione….

Leggi tutto…

L’impiego sempre più massiccio dei materiali compositi in diversi settori industriali rende urgente trovare una soluzione al problema del loro riciclaggio. Numerosi studi e progetti si stanno muovendo in questo senso, provando a sviluppare nuove tecnologie che abbattano i costi di smaltimento e consentano di chiudere il cerchio della produzione dei compositi, dando vita a una economia circolare anche in questo settore. Il futuro sviluppo delle fibre e dei materiali compositi passa da qui….

Leggi tutto…

Un nuovo concetto per la ICC, nuove aree “Process Live”, un grande Forum dedicato alle Lightweight Technologies e “Foam Expo Europe”, questa edizione di COMPOSITES EUROPE 2019, che si terrà a Stoccarda dal 10 al 12 settembre, si presenta ricca di novità assolute. I visitatori incontreranno oltre 300 espositori provenienti, che presenteranno le più avanzate tecnologie dei materiali compositi. …

Leggi tutto…