11 Settembre: corso di progettazione con i materiali compositi a matrice polimerica


MODULO 1
11 settembre (10.30-18.30)


Panoramica sui costituenti (fibre e matrice, proprietà e criteri di selezione)

Vengono presentate le diverse tipologie di matrice (termoindurenti e termoplastiche) e di fibre utilizzate come rinforzo (vetro, carbonio, kevlar), evidenziando per ciascuna di esse le caratteristiche principali e le applicazioni principali.


Principali tecniche di produzione per compositi a fibre lunghe e corte

Vengono illustrate le principali tecnologie di produzione di componenti in materiale composito a fibra lunga (autoclave, infusione, RTM, filament winding, pultrusione…), discutendone vantaggi e limitazioni. Saranno trattate inoltre le principali tecnologie per la produzione di compositi a fibra corta.


Esempi applicativi nei diversi settori industriali

I materiali compositi sono caratterizzati da proprietà peculiari, come le elevate resistenza e rigidezza combinate con basso peso, che li rendono particolarmente utili in numerosi settori. In questo intervento verranno mostrati esempi applicativi per sottolineare come questi materiali possono incrementare le prestazioni di un componente.

 

Per iscriverti e avere maggiori informazioni, clicca qui

 


Leggi anche

Grazie alle proprietà tipiche del grafene unite a quelle dell’alginato presente nelle alghe marine si potrà produrre un materiale innovativo, resistente e repellente agli oli. Questo il progetto messo in campo da un team di ricercatori americani della Brown University…

Leggi tutto…

Venerdì 30 novembre dalle ore 14:00, presso il Politecnico di Milano, Assocompositi organizza un incontro di presentazione aperto a tutti gli operatori del settore del documento tecnico CNR DT 215/2018 sulle ”Istruzioni per la Progettazione, l’Esecuzione ed il Controllo di Interventi di Consolidamento Statico mediante l’utilizzo di Compositi Fibrorinforzati a matrice inorganica”, sottoposto ad inchiesta pubblica fino al 31 gennaio 2019…

Leggi tutto…

La Carbon Series è la Ford con più carbonio a vista mai prodotta: la trama del materiale composito è visibile in diverse parti dell’auto, comprese le nuove strisce che attraversano la parte superiore della carrozzeria per tutta la sua lunghezza. Il nuovo allestimento combina materiali ultraleggeri con nuove componenti per ridurre il peso della vettura di 18 kg….

Leggi tutto…

Una ricerca del Massachusetts Institute of Technology (MIT) e dell’Università di Hong Kong ha messo a punto una pellicola che riflette fino al 70% della luce solare che entra dalle finestre. Si può applicare su qualsiasi infisso esistente e abbassa del 10% i costi energetici dell’edificio…

Leggi tutto…

Riduce da ore a minuti i tempi di preparazione degli attrezzi nello stampaggio di materiali compositi nell’industria aerospaziale e risulta particolarmente efficace per componenti in prepreg epossidico di fibra di carbonio realizzati sottovuoto e con stampaggio in autoclave….

Leggi tutto…