11 Settembre: corso di progettazione con i materiali compositi a matrice polimerica


MODULO 1
11 settembre (10.30-18.30)


Panoramica sui costituenti (fibre e matrice, proprietà e criteri di selezione)

Vengono presentate le diverse tipologie di matrice (termoindurenti e termoplastiche) e di fibre utilizzate come rinforzo (vetro, carbonio, kevlar), evidenziando per ciascuna di esse le caratteristiche principali e le applicazioni principali.


Principali tecniche di produzione per compositi a fibre lunghe e corte

Vengono illustrate le principali tecnologie di produzione di componenti in materiale composito a fibra lunga (autoclave, infusione, RTM, filament winding, pultrusione…), discutendone vantaggi e limitazioni. Saranno trattate inoltre le principali tecnologie per la produzione di compositi a fibra corta.


Esempi applicativi nei diversi settori industriali

I materiali compositi sono caratterizzati da proprietà peculiari, come le elevate resistenza e rigidezza combinate con basso peso, che li rendono particolarmente utili in numerosi settori. In questo intervento verranno mostrati esempi applicativi per sottolineare come questi materiali possono incrementare le prestazioni di un componente.

 

Per iscriverti e avere maggiori informazioni, clicca qui

 


Leggi anche

Gli scienziati della Northwestern University hanno combinato con successo un nanomateriale efficace nella distruzione di agenti nervosi tossici con fibre tessili. Il materiale, una struttura metallo-organica a base di zirconio (MOF), degrada in pochi minuti alcuni degli agenti chimici più tossici conosciuti dall’umanità: VX e soman (GD), un parente più tossico di sarin. Questo nuovo materiale composito potrebbe essere integrato in tute protettive e maschere facciali a uso di coloro che operano in condizioni di estremo pericolo, come la guerra chimica…

Leggi tutto…

Un team di ricercatori del FAMU-FSU College of Engineering dell’Istituto di materiali ad alte prestazioni della Florida State University sta sviluppando un progetto per uno scudo termico che protegge meglio satelliti, missili e aerei a reazione dalle altissime temperature a cui sono sottoposti…

Leggi tutto…

Il primo robot progettato a basso costo, al pari di una televisione di ultima generazione. Il robot è stato realizzato da un team di 32 ricercatori e designer dell’Istituto Italiano di Tecnologia (IIT) di Genova. Al massimo entro 18 mesi auspicano la produzione in serie, presto entrerà nelle nostre case….

Leggi tutto…

Chem -Trend è in grado di fornire sistemi distaccanti a base di acqua o di solvente per processi di stampaggio RTM e per via umida, compresi primer per stampi, sigillanti, distaccanti interni ed esterni e prodotti ausiliari come i detergenti per stampi. Essi consentono ai produttori che fabbricano volumi elevati di materiali compositi per l’industria automobilistica di mantenere l’operatività degli stampi….

Leggi tutto…

Gli UAV (unmanned aerial vehicle), i veicoli aerei senza pilota, ora sono droni e la tecnologia dei droni guarda oggi ai materiali compositi. Una delle grandi promesse di utilizzo dei compositi nei droni è quella di abilitare i sistemi persistenti di lunga durata che forniscono un accesso a Internet WiFi su ampia area. Due i prototipi in volo, L’ Aquila di Facebook e il Jungle Hawk Owl prodotto dall’Istituto di tecnologia del Massachusetts

Leggi tutto…