A BI-MU, CAM2 espone l’innovativa tecnologia di misurazione 3D

La CAM2 presenterà le proprie soluzioni di metrologia e documentazione 3D, così come la famiglia completa di Laser Tracker, bracci di misura e software di misura ideali per allineamento, calibrazione, ispezione, reverse engineering e confronto pezzo/CAD, che consentono di eseguire misurazioni ad alta precisione e verifiche 3D direttamente all’interno dei processi di produzione e di certificazione qualità.

L’Azienda sviluppa e distribuisce sistemi di misura assistita da computer e dispositivi e software di imaging per i seguenti mercati verticali:
• metrologia industriale – misurazioni, imaging e comparazione di pezzi e strutture complesse 3D ad alta precisione nell’ambito dei processi di produzione e di controllo qualità
• BIM in ambito edile – acquisizione 3D di progetti edili e industriali as-built per documentare strutture complesse ed eseguire il controllo qualità, la pianificazione e la conservazione
• indagini forensi nell’ambito della sicurezza pubblica – acquisizione e analisi dei dati del mondo reale in loco per indagini relative a incidenti, crimini e incendi, pianificazione di attività di sicurezza ed erogazione di formazione in tema di realtà virtuale al personale addetto alla sicurezza pubblica
• progettazione di prodotti – acquisizione di dati 3D dettagliati e precisi da prodotti esistenti che consentono l’analisi CAD e la riprogettazione, progettazione after market e replica di pezzi legacy
• tecnologia di visione industriale 3D – visione 3D per il controllo e la misurazione durante la produzione tramite sensori 3D e soluzioni personalizzate


Leggi anche

Le tanto attese Norme Tecniche delle Costruzioni includono il calcestruzzo fibrorinforzato (FRC) tra i materiali per la realizzazione di elementi strutturali. Dopo più di 50 anni di ricerche e sperimentazioni, il FRC ha trovato spazio in importanti documenti normativi internazionali tra i quali la normativa tedesca e l’Eurocodice 2 nella nuova edizione in preparazione

Leggi tutto…

AIMPLAS, il Centro Tecnologico Plastico di València in Spagna, aderisce al progetto ECOXY – coordinato dall’organizzazione internazionale di ricerca applicata CIDETEC. L’obiettivo di ECOXY è lo sviluppo di compositi rinforzati, in particolare nuove resine epossidiche, per i settori dell’edilizia e automobilistico con il vantaggio di essere riparabili, rielaborabili e riciclabile….

Leggi tutto…

Il futuro e lo sviluppo produttivo dei settori Aerospaziale, Aeronautico, Motorsport, Automotive&Luxury cars, Eolico e Nautico è orientato verso la ricerca e l’innovazione dei materiali compositi in particolare quelli a matrice polimerica o FRP, Fiber Reinforced Polymer e le fibre di carbonio. Professionisti, ingegneri e tecnici, che ne conoscono caratteristiche e potenzialità e sanno sfruttarne e guidarne al meglio la performance, sono oggi alcune delle figure più ricercate da tutte le principali realtà industriali e produttive….

Leggi tutto…

Il JEC World di Parigi è un appuntamento imperdibile per il settore dei materiali compositi e Altair è entusiasta di presentare, proprio in questi giorni, le sue tecnologie e il know-how per la progettazione, l’ottimizzazione e la simulazione di strutture e componenti in composito…

Leggi tutto…

Siamo all’Its Maker di Fornovo di Taro, 14 chilometri a sud di Parma, uno dei 93 Istituti tecnici superiori biennali post diploma che formano gli specialisti di Industria 4.0. Qui c’è un laboratorio che riproduce fedelmente il carbonio. Gli studenti che frequentano questo percorso formativo diventano merce rara e molto richiesta dalle imprese…

Leggi tutto…