Annunciati i vincitori del Concorso Assocompositi 2022!

Nei giorni passati l’associazione italiana dei materiali compositi ha annunciato i nomi dei vincitori del Concorso Assocompositi 2022 dedicato a sviluppare ed approfondire tematiche connesse al settore dei materiali compositi fibrorinforzati.

 

1° PREMIO IDEE PER NUOVE APPLICAZIONI:
Dora Pugliese dell’Università di Firenze

con il progetto: “Progettazione di un materiale composito ecosostenibile per la riduzione della vulnerabilità sismica e la riqualificazione energetica del patrimonio edilizio storico in muratura

 

2° PREMIO IDEE PER NUOVE APPLICAZIONI
Ilaria Rossitti dell’Università La Sapienza

con il progetto: “GREEN2 Composite: GREEN resin for GREEN composite

 

3° PREMIO IDEE PER NUOVE APPLICAZIONI
Liuba Gabelli e Elena Pastorelli dell’Università di Firenze

con il progetto: “Proposta di costruzioni ipogee contemporanee: edifici residenziali modulari, prefabbricati con struttura in FRP

 

La Commissione Giudicatrice non ha assegnato i premi per la categoria “Sviluppo di nuove idee imprenditoriali” poiché non è stata presentata nessuna domanda per la suddetta categoria.

 

Pubblicazione su Compositi Magazine

Oltre ai premi in denaro, noi di Compositi Magazine – network ufficiale di comunicazione di Assocompositi – daremo spazio tramite i nostri canali di comunicazione ai progetti che hanno partecipato al concorso. 

 

Collaborazione con SAMPE

SAMPE (Society for the Advancement of Materials and Process Engineering) Italia corrisponderà al vincitore del primo premio un rimborso spese di viaggio e pernottamento per la partecipazione al convegno SAMPE EUROPE 2022 (Amburgo, 15-17 novembre 2022). I partecipanti risultati tra i primi cinque in graduatoria saranno associati gratuitamente per un anno a Assocompositi e a SAMPE.

La premiazione ufficiale avverrà il 15 giugno 2022 presso il Politecnico di Milano nell’ambito dell’Assemblea dei Soci Assocompositi.


Leggi anche

L’Absolute Scanner AS1 è costruito su un’architettura hardware modulare innovativa che gli permette di funzionare come sensore 3D sia per un laser tracker che per un braccio di misura portatile, entrambi i quali possono agire come sistema di riferimento per i dati di scansione che l’AS1 acquisisce….

Leggi tutto…

Lanxess amplia la gamma gamma di compositi rinforzati Tepex flowcore per lo stampaggio a compressione di componenti strutturali leggeri ed estremamente resistenti alle sollecitazioni, un’alternativa alle resine termoindurenti. Le nuove formulazioni offrono prestazioni meccaniche simili ai compound termoindurenti per SMC, ma sono molto più duttili
in quanto termoplastici, molto più facili da riciclare e da lavorare rispetto agli SMC….

Leggi tutto…

Per la nuova stagione 2022 gli ingegneri del Dynamis PRC hanno adottato un nuovo processo produttivo per la realizzazione delle appendici aerodinamiche che prende ispirazione dal mondo Formula 1….

Leggi tutto…

Starling Cycles e Composite Braiding con il National Composites Center (NCC) hanno dimostrato che la fibra di carbonio termoplastica può essere utilizzata per la realizzazione di un telaio per mountain bike elettrica, che può essere riparato e riciclato a fine vita più facilmente….

Leggi tutto…

Il veicolo dimostrativo Revolution VLR – con una lunghezza di 18,5 m, una larghezza di 2,8 m e un’altezza di 3,8 m – incorpora le ultime tecnologie dei settori automobilistico e ferroviario. Il veicolo passeggeri a base composita è progettato per semplificare l’estensione delle reti ferroviarie esistenti del Regno Unito e consentire la riapertura delle linee storiche….

Leggi tutto…