Bonus pubblicità al 50% anche nel 2021 e 2022


Con la Legge di Bilancio 2021 viene confermato il Bonus pubblicità anche per i prossimi due anni. Attraverso il credito di imposta si potrà recuperare il 50% di quanto investito in campagne pubblicitarie su quotidiani e riviste, anche online.
 

Cosa fare per beneficiarne

A gestire la procedura sarà sempre l’Agenzia delle Entrate. L’investitore, per poter usufruire di tale credito d’imposta, dovrà infatti:

  1. In base all’art. 5, DPCM n. 90/2018, presentare un’istanza telematica entro il mese di marzo 2021, la “Comunicazione di prenotazione per l’accesso al credito d’imposta” utilizzando l’apposito modello nell’area riservata del sito Internet dell’Agenzia delle Entrate.  Tale istanza dovrà contenere sia i dati degli investimenti effettuati, che quelli da effettuare nel corso dell’anno (a titolo “prenotativo”);
  2. Presentare la “Dichiarazione sostitutiva relativa agli investimenti effettuatidall’1.01 al 31.01.2022 con il totale delle spese effettivamente sostenute in pubblicità durante il corso dell’anno. La quantificazione del credito d’imposta spettante verrà determinata sulla base degli investimenti effettivamente realizzati, che dovranno essere trasmessi con la medesima modalità utilizzata per la prenotazione;
  3. Successivamente l’Agenzia delle Entrate pubblicherà l’elenco temporaneo dei beneficiari, e in seguito ai controlli sulle dichiarazioni sostitutive verrà stilato l’elenco definitivo.

Una volta riconosciuto il bonus, sarà possibile utilizzare il credito d’imposta tramite il modello F24 per la compensazione con tributi erariali e contributi.

 

Che cosa puoi fare con Compositi Magazine

Non perdere l’occasione di far sentire la tua voce, mettere in luce il tuo know-how e le tue eccellenze. Affidati al nostro team di esperti e ad un network di comunicazione consolidato: oggi più che mai è vitale comunicare la tua attività.

Comunica attraverso i nostri mezzi, le prossime uscite disponibili sono i numeri:

  • 59 marzo 2021
  • 60 giugno 2021
  • 61 settembre 2021
  • 62 dicembre 2021

Per ulteriori informazioni scrivi a marketing@tecneditedizioni.it

 

“Chi smette di fare pubblicità per risparmiare soldi è come se fermasse l’orologio per risparmiare il tempo”

Henry Ford

 

Subscribe now to our quarterly Compositi newsletter
to stay updated on news, technologies and activities 

 


Leggi anche

Un recente progetto ha visto la realizzazione e l’approvazione di una sovrapposizione del pannello strumenti in un elicottero Airbus H125. L’intero procedimento doveva far sì che l’abitacolo venisse modernizzato, come richiesto dal cliente, ma senza dover aspettare i tempi e sostenere i costi necessari per rifare completamente il pannello….

Leggi tutto…

Il progetto, finanziato da un contratto Australian Government Defence Innovation Hub, ha visto la progettazione di una ruota in fibra di carbonio con una capacità di carico di 9.000 kg e un peso del 35% inferiore rispetto a quelle attualmente utilizzate sul velivolo. La ruota concettuale garantisce, inoltre, una maggiore durata e rappresenta un punto di partenza per altre applicazioni aerospaziali e militari con sollevamento verticale….

Leggi tutto…

Partita a luglio la collaborazione tra la compagnia statunitense e i leader mondiali nipponici nella produzione di fibre avanzate e materiali prepeg. Il prototipo, ideato per la mobilità aerea urbana negli USA al via nel 2023, sarà realizzato con il composito in carbonio e resina oggi con maggiore resistenza alla trazione. Avrà una bassa rumorosità e sarà a emissioni zero….

Leggi tutto…

Strutture dei velivoli in miscele di plastica, grafite e ceramica al posto dei metalli per rendere la prossima generazione di aerei da trasporto leggera, aerodinamica, a minor consumo di carburante. Coinvolti nel progetto HiCAM centri di ricerca, gruppi dell’industria ed enti del governo. L’obbiettivo è ridurre i tempi di produzione dei compositi polimerici, diffondendone l’uso….

Leggi tutto…

Il Gruppo Reglass, oltre 100 anni di attività, da più di 40 opera nel campo dei materiali compositi avanzati della fibra di carbonio. Resine polimeriche e fibre di carbonio vengono trasformate in fogli di pre-impregnato (prepreg) per produrre tubi altamente performanti. A supporto, l’attività di ricerca e sviluppo che si svolge nei laboratori aziendali in collaborazione con Università e centri di ricerca….

Leggi tutto…