Composite sole for MTB

The Italian compounder Xenia Materials has collaborated with Vittoria Cycling Shoe to develop a thermoplastic composite sole reinforced with carbon fiber (Xecarb 1-C30) for mountain bike shoes (MTB) Nox, also adopted by the world champion of MTB Marathon, Leo Páez.

 

Collaboration between Xenia Materials and Vittoria Cycling Shoes
The collaboration between Xenia® Materials and Vittoria Cycling Shoes begins a few years ago when Edoardo Vercelli – Owner of Vittoria Cycling Shoes and Helmets – realizes the possibility of replacing the pre-preg epoxy matrix carbon, used for the soles of high-end cycling shoes, with carbon fiber reinforced thermoplastics XECARB®.

In fact, Vittoria Cycling Shoe has been using for a few years for high-end cycling shoes thermoplastic resins supplied by the company headquartered in Vicenza instead of epoxy matrix composites with carbon pre-preg. In addition to the lower weight of the material, this solution offers a good compromise between:

  • the rigidity necessary to transmit the power on the pedals
  • and the flexibility required in the walking sections typical of mountain bike competitions 

 
At the beginning of this year, Xenia Materials created the Xenia Footwear Materials Lab division, dedicated to the development and supply of high-performance thermoplastic composites for the sports footwear industry.

Click here to read our previous article about this topic

 

SUBSCRIBE NOW
to our quarterly newsletter

to stay updated on news,
technologies and activities 

 


Leggi anche

Il progetto FireMat mira a superare i principali limiti tecnici dei compositi a matrice polimerica (PMC), vale a dire resistenza al fuoco e la non riciclabilità. Il progetto, coordinato da ENEA – Laboratorio tecnologie dei materiali Faenza (ENEA-TEMAF), ha coinvolto 4 partner no-profit (ISTEC-CNR, CertiMaC, Consorzio MUSP e Romagna Tech), tutti appartenenti alla rete regionale “Rete Alta Tecnologia”, e 4 aziende locali (Bucci Composites SpA, Curti Costruzioni Meccaniche SpA, Aliva Srl e Tampieri Energie Srl)….

Leggi tutto…

Il gruppo giapponese Toyoda Gosei Co., Ltd. ha sviluppato un nuovo materiale composito con matrice termoplastica e rinforzo in nanofibre di cellulosa (CNF) per applicazioni automotive con l’obiettivo di ridurre la CO2 durante il ciclo di vita dei componenti automobilistici, dall’approvvigionamento e produzione delle materie prime al riciclaggio e allo smaltimento. CNF è cinque volte più resistente dell’acciaio e ha un quinto del peso dell’acciaio. …

Leggi tutto…

I sistemi compositi continui e il sistema di pultrusione in poliuretano riducono le dimensioni della traversa fornendo allo stesso tempo resistenza, rigidità e stabilità per resistere a carichi elevati. Il primo pick-up della serie F completamente elettrico della Ford Motor Company debutterà questa primavera con una sezione strutturale pultrusa in poliuretano. Con i sistemi di Continuous Composites Systems™(CCS) di L&L Products e il sistema di pultrusione poliuretanica Elastocoat® 74850 di BASF non è stata necessaria l’ampia riprogettazione della traversa….

Leggi tutto…

Hypetex e Philip Morris International (PMI), proprietaria del marchio di dispositivi per il riscaldamento del tabacco IQOS, hanno recentemente collaborato per sviluppare un programma per creare cover colorate in composito di carbonio per i dispositivi di riscaldamento del tabacco IQOS. Hypetex, produttore e fornitore britannico di materiali avanzati ha coordinato tutti gli aspetti, dall’ideazione iniziale alla soluzione finale, compreso un processo di produzione completamente ottimizzato….

Leggi tutto…

Ilium Composites, produttore globale di rinforzi compositi strutturali in fibra di vetro, ha sviluppato un prodotto innovativo per garantire una migliore finitura estetica. Si tratta di Amplify surface veil che trova applicazione soprattutto nel settore marittimo e automobilistico. Preferito rispetto alle alternative in metallo, non ha rivali in termini di rapporto qualità/prezzo e di resistenza chimica…

Leggi tutto…