Experis Academy, aperte le selezioni per la nuova edizione del Master Tecnologo dei Materiali Compositi


Per dare una risposta al mercato, Experis Academy, centro formativo di riferimento per Engineering e IT, si prepara ad accogliere la nuova classe del Master Tecnologo dei Materiali Compositi. Un corso completo ed unico nel settore che partirà il prossimo 20 Aprile 2018, dopo il grande successo della passata edizione.

Questo Master è stato pensato e creato per colmare una lacuna inerente la figura del Tecnologo di processo sui materiali compositi, quindi con l’obiettivo di fornire una formazione approfondita sui materiali e sulle tecnologie tipicamente utilizzate nel settore dei materiali compositi” spiega l’Ing. Andrea Rottigni, docente del corso, “tutti i partecipanti dell’ultima edizione pur avendo estrazioni ed esperienze molto diverse tra loro, si sono dimostrati sin da subito estremamente interessati, presentando anche un alto livello di interazione con i docenti e mantenendolo fino al termine. Faccio le congratulazioni a tutti per il risultato raggiunto“.

Il programma prevede approfondimenti in tutti gli ambiti propri di questo settore: progettazione, materie prime, caratterizzazione dei materiali, processi tecnologici di produzione di particolari in composito, controlli qualità, finitura, verniciatura, settori di applicazione e sviluppi futuri, quali nanocompositi, graphene e biocompositi. Le lezioni si svolgono in formula weekend per un totale di 240 ore tra Aprile e Ottobre 2018. Il corso è a numero chiuso e si rivolge a neolaureati, diplomati e imprenditori che operino o vogliano operare nel settore, professionisti qualificati come Tecnici R&D, Tecnologi di processo, Progettisti e analoghe figure. Oltre la qualità didattica, un altro fattore distintivo di tale percorso è la possibilità di effettuare pratica e sperimentazione presso il polo tecnico di Fornovo di Taro (PR), al centro della Motor Valley, all’interno dell’esclusivo Laboratorio Experis Academy. Una struttura di 500 mq completamente attrezzata per riprodurre l’intero processo di lavorazione del composito attraverso locali dedicati, come clean room, area di preparazione stampi, reparto di finitura, e macchinari all’avanguardia, come l’autoclave e la macchina per il taglio pelli.

Il Master si colloca all’interno dell’offerta formativa Experis Academy che grazie alle consolidate relazioni di Experis nei settori MotorSport, Aerospace, Automotive, IT, Elettronica e Manufacturing è in grado di progettare ed offrire costantemente percorsi diversificati e verticali che coniugano l’expertise delle più importanti realtà aziendali, la competenza di docenti e trainers altamente qualificati e le reali esigenze del mercato del lavoro.

Per informazioni e iscrizioni consultare il sito academy.experismotorsport.it
o scrivere all’indirizzo academy.tech@it.experis.com;
Inizio corso: 20 Aprile 2018  

 


Leggi anche

Il nuovo materiale ceramico rinforzato, interamente sviluppato in Italia, ha superato i test per i futuri programmi di Nasa ed Esa nel settore sistemi di protezione termica. Una filiera made in Italy che mette a fattor comune le attività di ricerca del CIRA nel campo delle tecnologie per il rientro spaziale e le capacità industriali nel settore dell’alta tecnologia per l’automotive di Petroceramics

Leggi tutto…

ITER, il progetto internazionale che vanta il più grande impianto di fusione sperimentale al mondo, realizzerà un reattore a fusione nucleare di tipo sperimentale con componenti in fibra di vetro per la struttura di supporto del magnete del reattore termonucleare …

Leggi tutto…

Tre studenti della MIT AeroAstro, il dipartimento e aereonautica e astronautica dell’Istituto di Tecnologia del Massachussetts, hanno deciso di intraprendere la sfida di realizzare le componenti di un motore a razzo con materiali compositi utilizzando la stampante Markforged Mark Two con tecnologia CFF in grado di creare parti strutturali capaci di resistere ai carichi radiali…

Leggi tutto…

Il primo esemplare 787-10 prodotto dal colosso americano dell’aviazione fisserà un nuovo standard globale nella scelta di materiali compositi nel risparmio di carburante. Circa 3mila persone hanno assistito all’evento nello stabilimento del costruttore a North Charleston, in Carolina del Sud. Le prestazioni superiori di Dreamliner, permetteranno a Singapore Airlines di collegare tutti i punti della regione e di offrire agli operatori asiatici la flessibilità giusta per volare verso l’Oceania, l’Africa e l’Europa…

Leggi tutto…

I leader del mercato russo dei compositi – UMATEX Group (ROSATOM), AeroComposit (UAC), Prepreg-ACM (RUSNANO) – hanno presentato, alla recente fiera internazionale JEC World 2018 a Parigi, i progetti d’investimento nel settore ingegneria aeronautica, costruzione navale, energia eolica, edilizia, industria automobilistica e attrezzature sportive…

Leggi tutto…