Multicom promuove la sostenibilità dei compositi a partire ”dall’anima”

Nuovo Socio assocompositi Logo__trasp

Multicom è un progetto nato da un’esperienza commerciale sviluppata nel mondo dei compositi a partire dal 1984, che svolge un ruolo attivo nel campo della distribuzione. Il core business aziendale si focalizza nel commercio di materiali d’anima, rivolgendo la propria offerta ai settori Nautico, Eolico, Trasporti, Aerospaziale ed Automotive.

Nata a Marzo 2013, Multicom Srl è una giovane realtà frutto ed evoluzione di una esperienza commerciale maturata nel settore dei compositi sin dal 1984. Con un background nei mercati delle resine e dei rinforzi in fibra di diverse tipologie, Multicom ha scelto di inserire nella gamma di prodotti proposti i materiali d’anima per la costruzione di sandwich in composito, materiale che oggi è focus dell’attività aziendale.

La spiccata sensibilità rivolta alle questioni in materia ambientale nonché la costante attenzione verso le innovazioni di settore, hanno spinto Multicom a ricercare nuovi prodotti che potessero rispettare i criteri di sostenibilità derivanti da risorse rinnovabili e/o riciclabili, nonché in grado di assicurare livelli significativi di performance meccaniche.

Il risultato di questa ricerca ha determinato la nascita di una nuova collaborazione tra Multicom e la società CoreLite Inc. (produttore statunitense di materiali d’anima) per lo sviluppo commerciale dei prodotti CoreLite nel mercato dei materiali compositi europeo. Ufficializzata a Gennaio 2016, questa collaborazione ha permesso a Multicom di arricchire la propria gamma di prodotti, inizialmente focalizzata sulle schiume di PVC espanso a cellule chiuse, aggiungendo le anime CoreLite PET (materiale riciclabile di natura termoplastica) e soprattutto le anime in legno di balsa end-grain a marchio BALSASUD®.

Il ritorno alle origini dei materiali d’anima, ovvero l’utilizzo della balsa, è testimoniato in primis dall’impiego massiccio nell’industria Eolica nonché da un utilizzo sempre più importante nel settore Nautico e a seguire Trasporti, Aerospace ed Automotive.
Il fattore chiave di questo successo deriva innanzitutto dalle performance meccaniche, notevolmente elevate che la Balsa è in grado di assicurare; inoltre, l’adozione di politiche ambientali responsabili da parte di un numero sempre maggiore di aziende, ha ulteriormente incentivato il ritorno alla Balsa, essendo questo un materiale riciclabile, rinnovabile e naturale.

Multicom, in continuità con l’attività di partecipazione ad eventi fieristici di settore iniziata nel 2016 (JEC World di Parigi e Composites Europe a Düsseldorf), sarà presente alla manifestazione JEC World 2017 che si terrà a Parigi nel mese di Marzo.


Leggi anche

La ricerca sui materiali avanzati presso l’Università di Manchester ha dimostrato per la prima volta un quadro completo dell’evoluzione dei danni nei compositi tessili intrecciati. Ciò potrebbe aprire la strada a nuove possibilità di progettazione e implementazione per gli ingegneri aerospaziali di prossima generazione…

Leggi tutto…

Un gruppo di ricercatori del MIT ha sviluppato una tecnica per produrre materiali compositi destinati al settore aerospaziale senza necessità di ricorrere a forni o autoclavi di grandi dimensioni. La ricerca, pubblicata sulla rivista «Advanced Materials Interfaces», potrebbe aiutare a rendere più veloce la produzione di aeroplani e altre strutture in composito di grandi dimensioni e prestazioni elevate…

Leggi tutto…

Un gruppo di ricercatori dell’Università del Surrey ha sviluppato una robusta nano-barriera multi-strato per polimeri rinforzati in fibra di carbonio ultraleggeri e stabili (CFRP) che potrebbero essere impiegati per costruire strutture di strumenti ad alta precisione per future missioni spaziali…

Leggi tutto…

Strutture composite in fibra di carbonio garantiranno la stabilità operativa delle apparecchiature del telescopio a raggi X a specchio ART-XC sull’osservatorio spaziale astrofisico russo Spektr-RG contro le temperature estreme…

Leggi tutto…

Graphene Flagship ha riunito i migliori ricercatori europei e le maggiori aziende per discutere nuove strategie di impiego del grafene per migliorare i materiali compositi utilizzati nel settore aerospaziale, automobilistico ed energetico…

Leggi tutto…