Ricostruzione post sisma a Norcia – Scuola Estiva Materiali Compositi


Per programma e iscrizioni Scuola Estiva Materiali Compositi: clicca qui!

“Ricostruzione post sisma a Norcia: l’intervento di miglioramento sismico dello stabilimento alimentare Renzini”

Stefano AGNETTI, Kimia SpA

 
Si presenta il caso studio di una struttura produttiva in cemento armato, colpita dal sisma del 2016, lo stabilimento alimentare Renzini, situata a Norcia, in cui è stato progettato e previsto un intervento di miglioramento mediante applicazione di sistemi compositi mediante fasciature trasversali dei pilastri.

Tale soluzione ha rappresentato un miglioramento della resistenza a taglio e un incremento dell’effetto di confinamento del calcestruzzo, risultando allo stesso tempo un intervento agile, poco invasivo, senza incremento di massa né variazione della geometria delle sezioni resistenti.

Infine, l’efficacia dell’applicazione è stata validata da prove in situ per la verifica della corretta applicazione del sistema, attraverso l’esecuzione di prove di pull-off.
 

Questo è uno degli interventi che si terranno in occasione della Scuola Estiva Assocompositi che si terrà dal 15 al 17 settembre con 3 sessioni pomeridiane online.

 
Per programma e iscrizioni: clicca qui!


Leggi anche

I ricercatori dell’Università di Johannesburg hanno dimostrato che le fibre naturali di plantano sono una promettente fonte rinnovabile, combinati insieme a nanotubi di carbonio e resina epossidica per fabbricare un nuovo tipo di materiali nanocompositi più leggeri, adatti all’industria automobilistica…

Leggi tutto…

TPCR

Il ThermoPlastics composites Research Center (TPRC, Enschede, Paesi Bassi), sta attualmente studiando un approccio in due fasi per la produzione di strutture composte termoplastiche, che prevede la rapida deposizione di nastro termoplastico preimpregnato, utilizzando il posizionamento automatico delle fibre (AFP) seguito dalla tecnica del solo sacco a vuoto (VBO)…

Leggi tutto…

Automobili Lamborghini

Automobili Lamborghini in collaborazione con lo Houston Methodist Research Institute ha sviluppato materiali compositi in fibra di carbonio che sono saliti a bordo della Stazione Spaziale Internazionale e sono decollati per lo spazio esterno lo scorso novembre. Lamborghini ha inviato componenti sviluppati e prodotti internamente alla ISS per scopi scientifici…

Leggi tutto…

Ramsess project composite vessel

Il progetto RAMSSES (Realization and Demonstration of Advanced Material Solutions for Sustainable and Efficient Ships) ha raggiunto un traguardo chiave. I partner del progetto finanziato dall’Unione europea hanno infatti svelato la sezione dello scafo per navi realizzate con materiali compositi che hanno sviluppato negli ultimi tre anni…

Leggi tutto…

Un gruppo di ingegneri dell’Università del Delaware (USA) ha sviluppato una nuova tecnologia di stampa 3D che consente la produzione flessibile e a basso costo di componenti in compositi fibrorinforzati utilizzando fibre di carbonio continue e polimeri termoindurenti…

Leggi tutto…