Torna RM FORUM 2022, la vetrina di riferimento in Italia per il settore delle Tecnologie Additive

Con il claim, ‘Stampiamo il futuro oggi, layer by layer’, dal 28 al 29 settembre 2022, nella prestigiosa cornice del Museo Alfa Romeo, torna RM FORUM, il Convegno/Exhibition dedicato alle tematiche relative all’integrazione delle Tecnologie Additive in ambito produttivo, in particolare nei settori: Aeronautico, Energia, Oil&Gas, Automotive, Racing, Complementi d’arredo, Medicale, Dentale e Componenti tecnici. Si tratta di un’edizione speciale che festeggia i suoi 10 anni e che si riconferma evento di riferimento in Italia per il settore.

Fonte primaria di ispirazione di questa edizione è la natura: una natura che è tecnologia e musa per chi progetta innovazione.

L’ Additive Manufacturing ci permette di replicare la complessità delle geometrie del mondo naturale, offrendo risposte a interrogativi economici, sanitari, sociali e ambientali di questo difficile periodo storico, avendo ben chiari i principi di sostenibilità. Dopo un periodo difficile in cui il mercato dell’additivo ha registrato un periodo di stasi, la richiesta è risalita e gli ingranaggi del sistema industriale sono tornati a lavorare a pieno regime.
 

Il target

Giunto alla sua X edizione, RM FORUM si rivolge a: direttori tecnici e responsabili di produzione di società produttrici di beni di largo consumo durevoli, designer, responsabili di studi di progettazione e ingegnerizzazione, dirigenti di service, imprenditori e manager di aziende interessate all’introduzione delle Tecnologie Additive nei loro processi produttivi.
 

La Formula

 

La decima edizione dell’RM FORUM si propone con il collaudato format ‘aperto’ e ‘interconnesso’, ma con sostanziali evoluzioni nelle due sezioni che caratterizzano il forum: il Convegno e l’Area Espositiva. Evoluzioni tutte focalizzate su un soggetto principale: ‘IL PRODOTTO’.
 

Il convegno


Il convegno proporrà un programma composto principalmente da:

  • Relazioni di esponenti del mondo Accademico e della Ricerca e di testimonianze di responsabili di aziende utilizzatrici di Tecnologie Additive che presenteranno i prodotti da loro realizzati.
  • Tavole Rotonde dedicate ai principali settori applicativi.

 

L’area espositiva


In quest’area, oltre alle aziende che compongono la Value Chain dell’Additive Manufacturing che saranno presenti con i loro stand, ci saranno:

  • La Start-up area
  • L’ Additive Gallery: mostra di prodotti realizzati con le Tecnologie Additive

Porta la tua innovazione a #RMFORUM2022!

Sono aperte le adesioni per partecipare come Sponsor

 


Contattaci per conoscere le novità della nuova edizione e per prenotare il tuo stand: http://www.eriseventi.com/contatti

 

Vuoi visitare la prossima edizione di RM FORUM?

Le iscrizioni per i visitatori del Forum saranno aperte a breve, ma vi invitiamo a rimanere aggiornati seguendo la pagina linkedin di RM FORUM e per chi volesse confrontarsi con la community di RM FORUM è disponibile il GRUPPO LINKEDIN


Un riassunto della precedente edizione 2021 di RM FORUM è visibile sul nostro canale youtube.

 

Per maggiori informazioni:  www.eriseventi.com/rm-forum-2022


Leggi anche

Il programma Ariane 6 è l’unico progetto europeo che consente l’accesso indipendente allo spazio alle missioni strategiche. Nei prossimi anni consentirà di lanciare carichi pesanti e leggeri in diverse orbite allo scopo di migliorare l’osservazione della Terra, le telecomunicazioni, gli studi meteorologici e le tecniche di navigazione….

Leggi tutto…

Il modulo sperimentale Mengtian della China Space Station è stato lanciato dal razzo vettore Long March 5B presso la stazione spaziale di Wenchang ed è entrato con successo nell’orbita predeterminata. Si tratta del veicolo spaziale cinese più grande e pesante costruito finora. …

Leggi tutto…

L’Agenzia spaziale europea ha dato l’ok a Phoebus, un progetto volto a dimostrare che le fibre di carbonio possono essere utilizzate al posto delle parti metalliche nei serbatoi criogenici ad uso aerospaziale. Questa innovazione garantirà un risparmio di peso, una maggiore competitività, un aumento della capacità del carico utile e un uso più sostenibile delle risorse….

Leggi tutto…

Utilizzare nuovi metodi di stampa 3D per fabbricare, a costi contenuti, prodotti in materiali compositi ed ibridi da utilizzare nei settori farmaceutico, aeronautico e automobilistico. È questo l’obiettivo del progetto AMICO che nasce dalla collaborazione tra IMAST (Distretto tecnologico italiano per l’ingegneria dei materiali compositi), che ha fatto da capofila, ENEA, Leonardo, FCA Italy, MBDA, Dompé Farmaceutici, Cnr, CRF, CIRA, Politecnico di Torino, Università di Napoli Federico II, Università di Roma “La Sapienza”, Università di Trento e Aerosoft Spa…

Leggi tutto…

La corsa verso gli obiettivi europei di neutralità climatica e la scelta di una strategia inclusiva in materia di transizione ecologica e digitale, sono stati gli argomenti al centro dell’European SDG Summit, che si è svolto online, dal 10 al 12 ottobre scorsi, e ha visto la partecipazione di oltre cento relatori, in rappresentanza delle istituzioni europee, delle realtà industriali e della società civile. …

Leggi tutto…