Elantas Europe

ELANTAS è riconosciuta essere un leader globale nella formulazione di resine epossidiche e poliuretaniche per applicazioni elettriche ed elettroniche e nei materiali per ingegneria. Da Dicembre 2015, tutte le società Europee hanno assunto il nome ELANTAS Europe. Lo stabilimento di Collecchio (già Camattini Resine e ELANTAS Italia), manterrà la specificità per i formulati Elan-tron® e Micares® per la Business Line Casting & Potting (Elettrico/Elettronico) e per i formulati Ela-tech® per l’Engineering Materials.

Leggi tutto…

SikaAxson entra nel mercato per i settori tooling e compositi

Dopo l’acquisizione di Axson Technologies da parte di Sika AG, la neonata organizzazione entra sul mercato per i settori del tooling e dei compositi. Le competenze fondamentali di SikaAxson, si concentrano sulle tavole lavorabili e le paste estrudibili, i prodotti da colata sottovuoto e i sistemi RIM, i sistemi compositi e da laminazione, le resine da colata EP ePUR, gli elastomeri, nonché gli adesivi strutturali.

Leggi tutto…

Carrara Fiere e Nautica Italiana siglano un accordo per SEATEC

Iniziative congiunte per lo sviluppo del comparto e agevolazioni per i brand associati espressione del settore componentistica, accessori e servizi. Con questo intento è stato siglato l’accordo lo scorso 18 dicembre tra Seatec e Nautica Italiana. Lamberto Tacoli, Presidente di Nautica Italiana, si dichiara soddisfatto di aver trovato un’intesa con Seatec che volendone sostenere il comparto valorizzando le eccellenze produttive del nostro Paese.

Leggi tutto…

Una scoperta molto promettente

I ricercatori dell’Università del Lussemburgo hanno scoperto un materiale di speciali proprietà elettriche che potrebbe consentire la produzione di dispositivi di migliore memorizzazione dell’energia. Nel composito grafene – plastiche – compound, si può generare un forte campo elettrico, proprietà fondamentale per la produzione di condensatori efficienti.

Leggi tutto…

Un laboratorio per testare le turbine

energy

Un laboratorio del valore di oltre 13 milioni di dollari è stato inaugurato recentemente all’Università del Maine. La strutturà sarà in grado di testare i disegni per le turbine eoliche offshore, turbine sottomarine e navi contro le difficili condizioni dell’oceano.
Il laboratorio dispone di una piscina con onde di 16 piedi di profondità prodotte con una macchina del vento in rotazione.

Leggi tutto…

KOMPOZYT-EXPO® 2015 a Cracovia, un luogo da conoscere

L’ottima occasione per entrare nel mercato europeo orientale arriva da Cracovia, in Polonia dove si svolgerà la sesta edizione di Kompozyt-EXPO, una manifestazione che non è mai stata così popolare come lo è quest’anno. Nel corso di due intense giornate più di 200 espositori si confronteranno proponendo quanto di meglio e più innovativo le tecnologie ed i prodotti compositi sono in grado di offrire.

Leggi tutto…

Nanotubi di carbonio per convertire la luce in elettricità

Nanotubi di carbonio per convertire direttamente la luce in elettricità

Dopo quarant’anni di studi, gli scienziati del Georgia Institute of Technology hanno realizzato una rectenna ottica che produce energia elettrica, in corrente continua, direttamente dalla luce. Il funzionamento è spiegato dal fatto che i nanotubi di carbonio agiscono come piccolissime antenne che catturano le onde elettromagnetiche.
Le rectenne ottiche potrebbero fornire miglioramenti a tecnologie come il fotovoltaico o i fotosensori.

Leggi tutto…

Premi per la ricerca sulle pale delle turbine eoliche

Il Dipartimento dell’Energia degli Stati Uniti ha selezionato due aziende, Wetzel Engineering e General Electric, che riceveranno un finanziamento da 1.6 milioni di euro per lo sviluppo di pale per le turbine eoliche lunghe oltre 60 metri. Queste pale, realizzate in materiale composito leggero, verranno utilizzate per i generatori eolici multi-megawatt e per le torrette alte.

Leggi tutto…