Light Ebike for City Riders with Composite Materials

Eeyo 1 ultralight ebike made with composite materials

Un’azienda specializzata nella mobilità elettrica ha introdotto sul mercato una nuova ebike ultraleggera progettata con un telaio aperto che elimina il reggisella e utilizza la fibra di carbonio rinforzata con Kevlar® per aumentare la resistenza e ridurre il peso della bicicletta

Leggi tutto…

ECOXY Project: bio-based epoxy resins and fibre-reinforcements for automotive and construction sectors

ECOXY Project develops bio-based epoxy resin and fibre-reinforcements

Partito a giugno 2017 con termine previsto per novembre 2020, il progetto europeo ECOXY punta a sviluppare resine epossidiche innovative a base biologica e rinforzi in fibra per produrre nuovi compositi termoindurenti (FRTC) sostenibili e competitivi sia a livello di prestazioni che di costi, con l’obiettivo di raggiungere funzionalità avanzate. Questi nuovi compositi potranno trovare applicazione nel settore automobilistico e nell’edilizia

Leggi tutto…

Smart sponge could clean up oil spills using nanocomposite coating

The smart sponge developed by Northwestern University researchers absorbs oil (on the left) and resists water

Un gruppo di ricerca guidato dalla Northwestern University ha sviluppato una spugna intelligente altamente porosa che assorbe selettivamente il petrolio nell’acqua. Grazie alla sua capacità di assorbire più di 30 volte il suo peso in petrolio, questa nuova spugna potrebbe essere utilizzata per pulire in modo economico ed efficiente le fuoriuscite di petrolio senza danneggiare la vita marina. Dopo aver spremuto via il petrolio, la spugna può essere riutilizzata molte dozzine di volte senza perdere la sua efficacia

Leggi tutto…

Carbon fiber belt increases elevator performance

Hyundai elevator with carbon fiber belt

Una nuova tecnologia per ascensori da 1260 m/min con cinghia in fibra di carbonio.
Al suo sviluppo hanno collaborato a partire dal 2014 nove aziende e istituzioni coreane, ricevendo il sostegno del Ministero del commercio, dell’industria e dell’energia. La nuova cinghia pesa un sesto delle funi metalliche in uso, con notevoli vantaggi per il settore sia in termini di risparmio di elettricità sia in termini di resistenza e durata

Leggi tutto…

Che cosa è l’Ingegneria Computazionale Integrata dei Materiali (ICME) e quali vantaggi può portare alla vostra azienda

ICME (Ingegneria computazionale integrata dei materiali) è un acronimo utilizzato in tutto il mondo per definire un approccio alla progettazione dei prodotti, dei materiali che li compongono e dei metodi produzione. L’attenzione si concentra sui materiali, per comprendere come i processi producono determinate strutture materiali, come tali strutture danno origine alle proprietà dei materiali e come selezionare i materiali per una determinata applicazione.

Leggi tutto…

Flexible wing surfaces to reduce the noise from aircraft

Le ali sono una delle cause del rumore degli aerei. Quando i dispositivi di alta portanza e le superfici di controllo incontrano l’ala, c’è una brusca transizione tra questi profili alari e l’aria che li circonda verso la parte fissa dell’ala. Studi aerodinamici hanno dimostrato che tali transizioni sono tra le cause del rumore. Una superficie flessibile tra l’ala e le superfici mobili può ridurre il rumore in quest’area? I ricercatori del Centro aerospaziale tedesco (DLR) insieme ad altri enti ha lavorato al progetto FlexMat, che prova a rispondere a questa domanda

Leggi tutto…

German carbon reinforced concrete collaborative research center received 12 million euros funds

Carbon reinforced concrete by ITA, RWTH Aachen

La Deutsche Forschungsgemeinschaft (DFG, Fondazione tedesca per la ricerca) ha deciso di finanziare con 12 milioni di euro nei prossimi quattro anni il Centro di ricerca collaborativa (CRC)/Transregio 280 “Calcestruzzo rinforzato con fibra di carbonio” presso la Technische Universität di Dresda (TUD) e l’Università RWTH di Aquisgrana con la partecipazione dell’Institut für Textiltechnik (ITA)

Leggi tutto…

Promising Lightweight Material and Modeling Methods for Energy Storage

Structural supercapacitor electrode for Mobile electronic devices

L’esplosione di dispositivi mobili, veicoli elettrici, droni e altre tecnologie ha causato la crescita della domanda di nuovi materiali leggeri adatti alla loro fabbricazione. I ricercatori della University of Houston e della Texas A&M University hanno sviluppato un nuovo tipo di elettrodo per supercondensatori strutturali costituito da ossido di grafene ridotto e nanofibra di aramide, più forte e più versatile dei tradizionali elettrodi a base di carbonio

Leggi tutto…

Identifying the sensitivities of transverse cracking in composites

I compositi fibrorinforzati sono ampiamente utilizzati nell’industria aerospaziale e in altre industrie ad alta tecnologia. Comprendere in che modo la loro microstruttura e la forza dell’interfaccia fibra/matrice influenzano le loro proprietà di rottura può aiutare a produrre materiali più resistenti. Un recente studio dell’Università dell’Illinois propone un modello per identificare le sensibilità alla fessurazione (cracking) trasversale, uno dei processi chiave di fallimento dei laminati compositi, nella microstruttura composita

Leggi tutto…

Graphite and carbon fiber to reinforce hybrid PETG for 3D printing

Virgin PETG

Un gruppo di ricercatori della Slovak Academy of Sciences e della Slovak University of Technology hanno sviluppato una serie di nuovi materiali ibridi a basso costo per il processo di stampa 3D FFF (Fused filament fabrication). Rafforzando il filamento di PETG (polietilene tereftalato modificato con aggiunta di glicole) vergine e riciclato con grafite espansa, fibra di carbonio e combinazioni di entrambi, il gruppo è riuscito a migliorare le proprietà meccaniche e termiche delle matrici PETG

Leggi tutto…